[sezione] [riga]

CHAMPAGNE DI VIGNAIOLO CREATIVO

Una famiglia che coltiva la terra, la conserva e la rispetta…

Ecco i valori che sono stati trasmessi a Tristan Hyest. Grazie al padre, ha deciso di imparare il lavoro della vite e del vino. Ha anche ereditato il requisito dello champagne.

Dalla sua esperienza in diversi vigneti, ha tratto competenze essenziali per la sua installazione nei primi anni '80. L'investimento dei suoi genitori e il desiderio di preservare questo patrimonio lo spinsero ad entrare a far parte della Scuola di Viticoltura.

Fu quindi nel 1999 che decise di entrare a far parte dell'azienda agricola con il desiderio di allenarsi con il padre e di acquisire una solida esperienza.

Nel 2001 ha avuto l'opportunità di rilevare personalmente i vigneti e ha ottenuto i diritti di reimpianto. Poi nel 2003, con una piccola fattoria di 2,5 ettari, ha deciso di iniziare a produrre le proprie cuvée. Champagne di creazione che assumono uno stile, un terroir.. la sua passione.

Tristan invecchia in tini, anche se il legno è appena entrato in cantina. Vengono effettuate fermentazioni malolattiche. 

  • Creazione del dominio : 2003
  • Lavoro della vite: Viticoltura ragionata
  • Superficie : 10 ha
  • Uva: Pinot Meunier, Pinot Nero, Chardonnay
  • Villaggi: Trélou ·
[/riga] [/sezione]